Community » Forum » Recensioni

Il coltello
5 1 0
Nesbø, Jo

Il coltello

Torino : Einaudi, 2019

Abstract: "La piú grande maledizione di Harry Hole è non riuscire mai a mollare, neanche quando è completamente alla deriva. L'unico motivo per cui si alza al mattino è la caccia forsennata. Il bisogno implacabile di stanare un nemico mortale. Fuori e dentro di sé. Adesso c'è un caso bomba. Il piú devastante della sua carriera." Harry Hole è di nuovo a terra: ha ricominciato a bere, e da quando Rakel lo ha cacciato di casa abita in un buco a Sofies Gate. Nell'appartamento ci sono soltanto un divano letto e bottiglie di whisky sparse ovunque. Ma Harry non è mai abbastanza sobrio da curarsene. La maledetta domenica in cui si sveglia da una sbornia colossale, non ha il minimo ricordo di cosa sia successo la notte precedente. Quel che è certo, però, è che ha le mani e i vestiti coperti di sangue. Forse, si convince, è diventato davvero un mostro.

19 Visite, 1 Messaggi
Utente 28207
1 posts

Libro macchinoso!
Narrazione che induce alla lettura:ci si chiede dove andrà a parare?
Stupri seriali,alcoolizzati,reparti speciali,sindromi di reduci da Bassora ed Afghanistan,hard rock e punk pop ecc. ecc.

  • «
  • 1
  • »

3251 Messaggi in 2724 Discussioni di 522 utenti

Attualmente online: Ci sono 13 utenti online