Community » Forum » Recensioni

A libro aperto
0 1 0
Recalcati, Massimo

A libro aperto

Milano : Feltrinelli, 2018

Abstract: Qual è il segreto che custodisce un libro? Quali sono i libri che non abbiamo dimenticato e perché? Come può un libro essere un incontro? Cosa significa leggere un libro? In che modo l'inconscio può aprire un libro? Tutti questi interrogativi tracciano le vie lungo le quali Massimo Recalcati ci accompagna verso una nuova teoria della lettura con il racconto dei libri che hanno segnato la sua formazione umana e intellettuale, dall'Odissea agli "Scritti" di Lacan. Ne scaturisce un'opera teorica e intima insieme, uno spaccato autobiografico di cosa può significare per una vita l'esperienza della lettura, un elogio del libro in un'epoca che vorrebbe decretarne la morte.

54 Visite, 1 Messaggi
MA00004554
6 posts

Libro non semplicissimo per chi non ha studiato filosofia, richiede una lettura attenta e meditata, ma alla fine ripaga lo sforzo perché apre una strada nuova nell’approccio alla lettura.L’autore ci testimonia come, attraverso alcune sue letture (e ci spiega quali), abbia scoperto che non era lui a leggere il libro ma era lui a venir letto dal libro; la lettura diventa così un incontro in grado di svelare il segreto racchiuso in noi stessi.
A volte succede, infatti, che nelle parole scritte tra le pagine di un libro (romanzo o saggio), ritroviamo pensieri o sentimenti a cui non avevamo dato forma, sostanza, concretezza semplicemente perché non conoscevamo le parole per esprimerli o non sapevamo neppure di avere dentro di noi, o libri la cui lettura segna una svolta nella nostra vita, chiarendoci definitivamente quale direzione prendere.

  • «
  • 1
  • »

3181 Messaggi in 2662 Discussioni di 517 utenti

Attualmente online: Ci sono 45 utenti online