Vedi tutti

Gli ultimi messaggi del Forum

Un regalo sotto la neve - Karen Swan

Bellissimo romanzo di sofferenze famigliari e di situazioni inrissolvibili lavorative e non. La professionalità e la determinazione dei protagonisti porteranno a soluzioni stupefacenti. Lettura scorrevole, piacevole, coinvolgente e imprevedibile.

Numero prestiti digitali MLOL

Vorrei chiedere se durante questo periodo che ci obbliga a stare a casa, fosse possibile aumentare il numero di download mensili attraverso il portale MLOL. Il numero di due oggetti al mese infatti in questo periodo può essere limitante.
Grazie per l'attenzione
L.Z.

Il coltello - Jo Nesbø

Libro macchinoso!
Narrazione che induce alla lettura:ci si chiede dove andrà a parare?
Stupri seriali,alcoolizzati,reparti speciali,sindromi di reduci da Bassora ed Afghanistan,hard rock e punk pop ecc. ecc.

Il treno dei bambini - Viola Ardone

Semplicemente da leggere: un libro che fa ridere, piangere, sospirare di nostalgia (per cose vissute, sentite o condivise).
Uno dei migliori romanzi che mi siano capitati tra le mani ultimamente.

Consigliato!

Nemesi - Philip Roth

Il protagonista si trova a far fronte a un'epidemia di polio, negli USA bellici del 1944.
Il modo in cui affronta l'evolversi della situazione in città in quel fatidico anno avrà ripercussioni sia sulla sua psiche che sulle scelte che andrà a imporsi negli anni futuri.

A volte, non c'è peggior nemico della propria coscienza

L' invincibile - Stanislaw Lem

Ottima lettura, agile e discretamente rapida, piacevole. Un classico della fantascienza imperdibile, frutto del lavoro di uno dei suoi autori più originali ed interesanti. Non fa differenza questo testo, dalla trama originale e mai fuori moda, grazie all'orientamento psicologico della trama ed all'originalità delle idee centrali della storia. Un vero piacere da leggere, caratterizzato da una moderata suspence che non fa annoiare il lettore.