Trovati 366944 documenti.

Risultati da altre ricerche: Catalogo della Rete Bibliotecaria Vicentina

Mostra parametri
A cantare fu il cane
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vitali, Andrea - Vitali, Andrea <1956- >

A cantare fu il cane / Andrea Vitali

Milano : Garzanti, 2017

  • Copie totali: 43
  • A prestito: 43
  • Prenotazioni: 59

Abstract: La quiete della notte tra il 16 e il 17 luglio 1937 viene turbata a Bellano da un grido di donna. Trattasi di Emerita Diachini in Panicarli, che urla: "Al ladro! Al ladro!" perché ha visto un'ombra sospetta muoversi tra i muri via Manzoni. E in effetti un balordo viene poi rocambolescamente acciuffato dalla guardia notturna Romeo Giudici. È Serafino Caiazzi, noto alle cronache del paese per qualche piccolo reato finito in niente, soprattutto per le sue incapacità criminali. Chiaro che il ladro è lui, chi altri? Ma al maresciallo Maccadò servono prove, mica bastano le voci di contrada e la fama scalcinata del presunto reo. Ergo, scattano le indagini. Che vedono protagonista il cane di Emerita, un bastardino ringhioso che si attacca ai polpacci di qualunque estraneo...

Amore, zucchero e caffè
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sacerdoti, Daniela

Amore, zucchero e caffè / Daniela Sacerdoti

Newton Compton, 2017

3.0

  • Copie totali: 9
  • A prestito: 9
  • Prenotazioni: 55

Abstract: Il matrimonio di Margherita sta andando a rotoli. Rimanere incinta dopo averci provato per tanto tempo è stata una sorpresa favolosa per lei, ma non per il marito. Quando ne ha più bisogno, si rende conto che lui non c'è. E allora Margherita decide di prendersi del tempo per se stessa, per capire dove sta andando il suo matrimonio. Lascia Londra per trascorrere l'estate a Glen Avich, il posto in cui sua madre e il patrigno hanno appena aperto una nuova caffetteria. Ha bisogno di uno stacco per riallacciare il rapporto con la figlia adottiva Lara e dare una svolta alla propria vita. Ma Glen Avich può avere uno strano effetto sulle persone... Quando lei e Lara iniziano a lavorare per Torcuil Ramsay, tutto sembra diverso. Margherita percepisce che il suo cuore si sta risvegliando, nonostante non lo credesse possibile. Ma proprio quando sta finalmente cominciando a capire chi è davvero, si trova di fronte a una scelta che potrebbe mettere in discussione tutto. E per prendere la decisione giusta le servirà molto coraggio...

La bambina che sognava il cielo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Parisi, Alejandro

La bambina che sognava il cielo : basato sulla storia vera di Nusia Stier de Gotlib / Alejandro Parisi ; traduzione di Francesca Capelli

Milano : Piemme, 2017

  • Copie totali: 11
  • A prestito: 11
  • Prenotazioni: 60

Abstract: È il 1939, e la vita della piccola Nusia, cinque anni, a Leopoli, in Ucraina, scorre tranquilla. Il padre ha un laboratorio di sartoria, e Nusia, con la sorella Fridzia, ama giocare per le strade della città. Ma quei tempi stanno per finire. Nei cieli europei si addensano non solo le ombre di una guerra, ma anche quelle dell'odio e dello sterminio. E quando, dopo i russi, saranno i tedeschi a occupare quella parte di Ucraina, per la famiglia di Nusia, ebrea, il cielo appare definitivamente minaccioso. È per questo che il padre della bambina, per salvare almeno lei, la consegna nelle mani di una donna cattolica, che la porterà in un orfanatrofio a Varsavia. Con un altro nome, con i documenti trovati chissà come di un'altra bambina. Una bambina cattolica. Una sola raccomandazione da parte di suo padre: "Non farti mai scoprire. Nasconditi, se necessario. Menti. E soprattutto, dimentica chi sei. ". La vicenda di una bambina che ha portato su di sé il peso del segreto, del passato, del ricordo e dell'amore per una famiglia di cui, molti anni dopo, quando ormai è un'altra, rivedrà solo l'amatissima madre.

La gemella sbagliata
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Morgan, Ann

La gemella sbagliata / Ann Morgan ; traduzione di Rachele Salerno

Milano : Piemme, 2017

  • Copie totali: 28
  • A prestito: 26
  • Prenotazioni: 170

Abstract: Helen e Ellie sono gemelle. Identiche. Così dicono tutti. Ma le due bambine sanno che non è così: Helen è la leader, Ellie la spalla. Helen inventa i giochi ed Ellie cerca di partecipare come meglio può. Finché Helen inventa un gioco pericoloso: scambiarsi le parti. Solo per un giorno. Tutti ci cascano, è divertente. Ma, alla sera, quando il gioco dovrebbe essere finito, la sottomessa Ellie si rifiuta di tornare ad esserlo. Da questo momento lei sarà Helen, la leader. E per la vera Helen comincia l'incubo... Un incubo che durerà quasi tutta la vita - finché, avendo vissuta ciascuna la vita dell'altra, arriveranno infine all'ultimo confronto.

Nino e Nina
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tognolini, Bruno - Domeniconi, Paolo

Nino e Nina : tutto l'anno / Bruno Tognolini, Paolo Domeniconi

[Casalecchio di Reno] : Fatatrac, 2017

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 3
Quando l'amore nasce in libreria
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Henry, Veronica

Quando l'amore nasce in libreria / Veronica Henry ; traduzione di Roberta Scarabelli

Milano : Garzanti, 2017

  • Copie totali: 18
  • A prestito: 18
  • Prenotazioni: 134

Abstract: In un paesino vicino a Oxford si nasconde un posto speciale. È una piccola libreria dove gli scaffali arrivano fino al soffitto e pile di libri occupano ogni angolo disponibile. Emilia è cresciuta qui, e tra le pagine di Madame Bovarye una prima edizione di Emma ha imparato che i libri possono anche curare l'anima. È proprio questo che suo padre ha fatto per tutta la sua vita, e ora è compito di Emilia: aiutare i suoi clienti grazie ai libri. Ma adesso la libreria è in pericolo. I conti non tornano, e un uomo d'affari senza scrupoli vorrebbe costruire qui degli appartamenti di lusso. La tentazione di vendere è enorme, ma Emilia deve tenere fede alla promessa che ha fatto al padre. Grazie alle parole di Camus, Salinger, Burgess e Kerouac, forse riuscirà a trovare la chiave per risolvere i suoi problemi. Manca solo quella per aprire il suo cuore...

La donna dai capelli rossi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pamuk, Orhan

La donna dai capelli rossi / Orhan Pamuk ; traduzione di Barbara La Rosa Salim

Einaudi, 2017

  • Copie totali: 27
  • A prestito: 16
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Cem era un liceale nella Istanbul di metà anni Ottanta come tanti altri quando suo padre farmacista viene arrestato dal governo e torturato dalla polizia a causa delle sue frequentazioni politiche. Non farà mai più ritorno a casa. Per aiutare la madre Cem andrà a lavorare in una libreria: è qui, tra i romanzi e gli scrittori che vengono a trovare il padrone della libreria, che Cem inizierà a sognare di diventare uno scrittore. Rimarrà sempre con questo desiderio, con questa fame di storie, anche se la vita ha in serbo altro per lui: quando la libreria chiude, Cem diventa l'apprendista di mastro Mahmut, un costruttore di pozzi. Tra maestro e allievo si stabilisce un legame profondo, e il ragazzo sente di aver trovato in Mahmut quel padre che da lungo tempo ha perso. Mahmut e la sua ditta hanno un nuovo incarico: scavare un pozzo in un paese nei dintorni di Istanbul. Ed è li che Cem incontrerà l'attrice dai capelli rossi. Inizierà a spiarla mentre è in scena, indifferente alla tragedia a cui sta assistendo, concentrato solo su di lei, e poi nella casa dove vive col marito, per strada. Fino a quando l'ossessione erotica per questa donna più grande di lui si trasformerà in un'unica, folle, indimenticabile notte di sesso. Cem non potrebbe essere più felice: non sa che la sua vita cambierà per sempre e che il destino ha già iniziato a tessere la sua complicata, crudelissima, imprevedibile trama.

Peccato mortale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Patterson, James - Paetro, Maxine

Peccato mortale / James Patterson e Maxine Paetro ; traduzione di Annamaria Biavasco e Valentina Guani

Longanesi, 2017

  • Copie totali: 32
  • A prestito: 29
  • Prenotazioni: 24

Abstract: La detective Lindsay Boxer e le sue tre migliori amiche stanno cercando di ritrovare un equilibrio dopo gli eventi che le hanno portate al limite estremo. Dopo un'esperienza quasi mortale, Yuki guarda alla sua esistenza da una nuova prospettiva e sta pensando di lasciare la sua carriera di avvocato. Cindy, reporter del San Francisco Chronicle, si è ristabilita dopo una ferita da arma da fuoco e ha pubblicato un libro sulla cattura del famigerato serial killer che lei stessa ha aiutato a far arrestare. Lindsay si gode la felicità di sapere che il suo gruppo di amiche è ancora attorno a lei. Ma una nuova minaccia scuote le strade di San Francisco. Una misteriosa banda di criminali agisce travestendosi da poliziotti e sta saccheggiando la città lasciandosi dietro una scia di cadaveri. Lindsay è già sulle loro tracce ma un atroce dubbio la attanaglia: e se fossero veri poliziotti? E se fosse qualcuno di sua conoscenza?

Diritto all'allegria
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Benedetti, Mario <1920- > - Benedetti, Mario <1920-2009>

Diritto all'allegria / Mario Benedetti ; traduzione di Stefania Marinoni

Milano : Nottetempo, 2017

Narrativa

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 1

Abstract: Tutta l’ironia e la tenerezza, l’estro e la malinconia, l’incanto e il disincanto di Mario Benedetti trovano il loro culmine in questo libro pubblicato nel 2007, due anni prima della sua morte. Composto di brevi testi in cui si alternano racconti e riflessioni, aforismi e giocose intemperanze della lingua, elogio della vita e ricognizione della morte, le minuzie di ogni giorno e le grandi domande inevase dell’esistenza, Il diritto all' allegria è una collezione dei temi, delle passioni e delle ossessioni del grande scrittore uruguaiano, messaggi in bottiglia lanciati dalla “chiatta dell'utopia”. Tra dèi latitanti e rapaci padroni della terra, guerre e mercati, in mezzo all’assurdità di questo “millimetro di universo che ci è toccato in sorte”, Benedetti irride ogni potere e salva quello che resiste: alberi, uccelli, stupori, i sentimenti che danno “colore al mondo”, la vertiginosa fragilità dell’essere umano, i piedi degli scalzi, le parole che respirano “all’aria aperta”, fuori dai dizionari. E, non ultimo, l’irriducibile “diritto all' allegria”, malgrado tutto. Traduzione di Stefania Marinoni

La tua seconda vita comincia quando capisci di averne una sola
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Giordano, Raphaëlle

La tua seconda vita comincia quando capisci di averne una sola / Raphaëlle Giordano ; traduzione di Sara Arena

Milano : Garzanti, 2017

Narratori moderni

  • Copie totali: 27
  • A prestito: 25
  • Prenotazioni: 152

Abstract: Ci sono giornate in cui tutto va storto. È così per Camille, che sotto un incredibile diluvio si trova con l'auto in panne e senza la possibilità di chiamare nessuno. Eppure, quel giorno cambierà il suo destino per sempre. L'uomo che le offre il suo aiuto si chiama Claude e si presenta come un ambasciatore della felicità, capace di dare una svolta alla vita delle persone. Camille è scettica ma, nella speranza di ritrovare la sintonia con il marito e di andare d'accordo con il figlio ribelle, prova a seguire le sue indicazioni. Si tratta di semplici esercizi da compiere ogni giorno: per esempio ripercorrere le sensazioni di un momento felice, guardarsi allo specchio la mattina e farsi dei complimenti, contare tutte le volte che ci si lamenta durante la giornata. Intorno e dentro a Camille, a poco a poco, qualcosa inizia a cambiare...

Imparerò il tuo nome
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lanza, Elda

Imparerò il tuo nome : romanzo / Elda Lanza

Ponte alle Grazie, 2017

Scrittori ; 50

  • Copie totali: 12
  • A prestito: 9
  • Prenotazioni: 1

Abstract: Una giovane donna in carriera, con molte sofferenze affettive alle spalle, si guarda in giro alla ricerca di un amore, di una storia importante, emotivamente coinvolgente e sicura. Ha avuto una relazione di sette anni, poi lui l'ha lasciata di punto in bianco. Altri amori arrivano, storie che lasciano il segno ma in cui lei ancora non riesce a sentirsi a casa. Molto le rimane da scoprire sull'amore, sull'umanità e soprattutto su se stessa. Ma alla fine, qualcuno imparerà il suo nome.

Undici treni
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Nori, Paolo

Undici treni / Paolo Nori

Marcos y Marcos, 2017

  • Copie totali: 4
  • A prestito: 2
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Stracciari registra i silenzi. Registra anche i suoni; gli piacciono i suoni, i silenzi, le calze delle donne, la carta che si infilava tra i raggi della bicicletta per far finta di avere una moto, il suono del modem le prime volte che ci si collegava a internet, il messaggio che si sentiva quando entravi in banca “Siete pregati di depositare gli oggetti metallici nell’apposita cassettiera”. Ci farebbe una mostra, di silenzi e di suoni. Gli piace anche quando lo mandano affanculo e quando gli dicono “Poverino". Una cosa che non può sopportare, è quando gli chiedono “Come stai?” “Eh” risponde. Ha un giubbetto con un’etichetta con “Poliestere” scritto in trenta lingue diverse, e un vicino di casa che si chiama Baistrocchi che lo tratta un po’ male, e un bar sotto casa che loro chiamano Tristobar. Gli piace anche il Tristobar, a Stracciati. E gli piacciono quelli che fanno albering, supermarketini, funiviìng, macchining, bankopiating, lavòring, antropolqgiìng. E gli è piaciuta una ragazza sarda che ha vissuto con lui per un po’ di anni e in tutti quegli anni non gli ha mai detto “Amore” o “Caro” o “Tesoro” o delle cose del genere. Al massimo gli ha detto “Disgraziato”. Se era proprio molto ma molto contenta, gli diceva “Delinquente”. E lui era così contento, anche lui.

La voce nascosta delle pietre
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Parenti, Chiara

La voce nascosta delle pietre / Chiara Parenti

Milano : Garzanti, 2017

Narratori moderni

  • Copie totali: 26
  • A prestito: 26
  • Prenotazioni: 52

Abstract: Luna era una bambina quando il nonno le ha insegnato che l'agata infonde coraggio, l'acquamarina dona gioia e la giada comunica pace e saggezza. Ma ora che ha quasi trent'anni, lei non crede più che le pietre possano aiutare le persone. Non riesce più a sentire la loro voce. Sono solo sassolini colorati che vende nel negozio di famiglia. Perché il suo cuore porta ancora i segni della delusione: molti anni prima si è fidata di Leonardo, che attraverso le pietre le parlava di sentimenti, ma una notte lui l'ha abbandonata senza una spiegazione, senza una parola. E da allora il mondo di Luna è crollato. Fino ad adesso. Fino al ritorno di Leonardo nella sua vita. È lì per darle tutte le risposte che non le ha mai dato. Risposte che Luna non vuole più ascoltare. Ma suo nonno è accanto a lei per ricordarle come trovare conforto: le pietre conoscono la strada, basta avere il coraggio di seguirle.

L'uomo del treno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Altieri, Fabrizio

L'uomo del treno / Fabrizio Altieri

Milano : Piemme, 2017

Il Battello a vapore

  • Copie totali: 6
  • A prestito: 6
  • Prenotazioni: 1

Abstract: L'Orso e quelli che lavorano per lui alla falegnameria sanno cosa stanno rischiando quando sostituiscono uno dei vagoni dei treni tedeschi che viaggiano verso i campi di sterminio. E la loro delusione è cocente nello scoprire che il vagone ha un solo passeggero, proprio l'unico che non voleva essere salvato. Andrea sta infatti disperatamente cercando di raggiungere la moglie e la figlia, portate via dal Ghetto di Roma, e viaggia con una valigia da cui non si separa mai... Lo spunto per il romanzo nasce da una storia vera, quella di Karol Borsuk, un matematico ebreo polacco che, radiato dall'Università di Varsavia, per sopravvivere durante l'occupazione nazista inventò un gioco da tavolo che si mise a produrre in casa propria e a vendere. Età di lettura: da 12 anni.

Le sette sorelle. La ragazza nell'ombra
3 1 0
Materiale linguistico moderno

Riley, Lucinda

Le sette sorelle. La ragazza nell'ombra / Lucinda Riley ; traduzione di Leonardo Taiuti

Giunti, 2017

  • Copie totali: 44
  • A prestito: 43
  • Prenotazioni: 115

Abstract: Silenziosa ed enigmatica, appassionata di letteratura e cucina, Star è la terza delle sei figlie adottive del magnate Pa' Salt e vive da sempre nell'ombra dell'esuberante sorella CeCe. Fin da piccole le due sono inseparabili: hanno un linguaggio segreto che comprendono solo loro e hanno passato gli ultimi anni viaggiando per il mondo, guidate dallo spirito indomito di CeCe, di cui Star è abituata ad assecondare ogni desiderio. Ma adesso, a solo due settimane dalla morte del padre, CeCe decide che per entrambe è arrivato il momento di fissare un punto fermo nelle loro vite e mostra a Star il magnifico appartamento sulle rive del Tamigi che ha intenzione di comprare per loro. Per la prima volta nella sua vita, però, Star sente che qualcosa in lei è cambiato: quel rapporto quasi simbiotico sta rischiando di soffocarla. E' ora di trovare finalmente la propria strada, cominciando dagli indizi che Pa' Salt le ha lasciato per metterla sulle tracce delle sue vere origini: una statuetta che raffigura un gatto nero, il nome di una donna misteriosa vissuta quasi cent'anni prima e il biglietto da visita di un libraio londinese. Ma cosa troverà tra i volumi polverosi di quella vecchia libreria antiquaria? E dove vuole condurla realmente Pa' Salt? Segreti e destini magistralmente intrecciati formano l'avvincente enigma che Star dovrà decifrare nel terzo, straordinario capitolo della saga bestseller.

Il passaggio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Connelly, Michael - Connelly , Michael

Il passaggio / Michael Connelly ; traduzione di Mariagiulia Castagnone

Milano : Piemme, 2017

  • Copie totali: 41
  • A prestito: 41
  • Prenotazioni: 79

Abstract: Harry Bosch è nato con una missione, quella di cercare la verità e operare per la giustizia. Ma ora che è in pensione questi due obiettivi devono essere accantonati. È un nuovo capitolo della sua vita che si apre, un capitolo in cui è ancora più solo, anche perché sua figlia tra poco partirà per il college. Un capitolo in cui deve riempire le giornate e darsi uno scopo. E cosi Harry cerca di mettere in atto un progetto a cui pensava da tempo, quello di riparare una vecchia Harley-Davidson che stazionava nel suo garage. Non ci riuscirà. Non perché gli manchi la capacità, ma perché il suo fratellastro, l'avvocato Mickey Haller, ha bisogno di lui. Un suo cliente, un giovane nero con un passato tumultuoso, è accusato di aver ucciso una donna, una funzionaria molto in vista della municipalità di Los Angeles. Ma Hallerè convinto che non sia lui il colpevole e chiede a Bosch di portargli le prove della sua innocenza. Per Harry significa ricominciare a indagare, questa volta senza distintivo, senza il supporto di una struttura organizzata come quella della polizia, e soprattutto a favore della difesa, una mossa che non lo rende affatto felice. Si deciderà a farlo solo quando si rende conto che l'accusato è davvero innocente, e non sarà facile. Chi l’ha intrappolato, e perché? Harry non smetterà di scavare finché, in un crescendo ricco di suspense porterà alla luce un intrigo brutale basato sulla avidità, il ricatto, la corruzione.

I giorni del ritorno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Young, Louisa

I giorni del ritorno / Louisa Young ; traduzione di Roberta Scarabelli

Milano : Garzanti, 2017

Narratori moderni

  • Copie totali: 20
  • A prestito: 19
  • Prenotazioni: 4

Abstract: Londra, aprile 1919. La guerra è finita: Nadine finalmente può unirsi in matrimonio con Riley, di cui è innamorata fin dall'infanzia. L'abito da sposa è quello che le ha passato l'amica Julia, e lo sposo è ancora convalescente dalle terribili ferite riportate al volto, ma è una bella giornata di primavera e Nadine è decisa a sperare, con tutte le sue forze: sperare in una vita normale, in un'esistenza accanto a chi ama, dopo tante privazioni e gli orrori delle trincee. Ma Riley e Peter, il marito di Julia, si portano dietro traumi insormontabili, con cui l'amore fatica a venire a patti. Sia per chi ha combattuto al fronte e per chi ha curato i soldati feriti, come Nadine, sia per chi è rimasto a casa, come Julia e il suo bambino, sono in arrivo giorni difficili, in cui il dolore sarà il nemico da sconfiggere per affrontare il futuro

Magari domani resto
0 1 0
Materiale linguistico moderno

Marone, Lorenzo

Magari domani resto / Lorenzo Marone

Milano : Feltrinelli, 2017

Narratori

  • Copie totali: 41
  • A prestito: 40
  • Prenotazioni: 80

Abstract: Luce, una trentenne napoletana, vive nei Quartieri Spagnoli ed è una giovane onesta, combattiva, abituata a prendere a schiaffi la vita. Fa l'avvocato, sempre in jeans, anfibi e capelli corti alla maschiaccio. Il padre ha abbandonato lei, la madre e un fratello, che poi ha deciso a sua volta di andarsene di casa e vivere al Nord. Così Luce è rimasta bloccata nella sua realtà abitata da una madre bigotta e infelice, da un amore per un bastardo Peter Pan e da un capo viscido e ambiguo, un avvocato cascamorto con il pelo sullo stomaco. Come conforto, le passeggiate sul lungomare con Alleria, il suo cane superiore, unico vero confidente, e le chiacchiere con il suo anziano vicino don Vittorio, un musicista filosofo in sedia a rotelle. Un giorno a Luce viene assegnata una causa per l'affidamento di un minore, e qualcosa inizia a cambiare. All'improvviso, nella sua vita entrano un bambino saggio e molto speciale, un artista di strada giramondo e una rondine che non ha nessuna intenzione di migrare. La causa di affidamento nasconde molte ombre, ma forse è l'occasione per sciogliere nodi del passato e mettere un po' d'ordine nella capatosta di Luce. Risolvendo un dubbio: andarsene, come hanno fatto il padre, il fratello e chiunque abbia seguito il vento che gli diceva di fuggire, o magari restare?

La solitudine del cielo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Salter, James

La solitudine del cielo / James Salter ; traduzione di Katia Bagnoli

Milano : Guanda, 2017

Narratori della Fenice

  • Copie totali: 6
  • A prestito: 5
  • Prenotazioni: 1

Abstract: Il racconto delle vite degli ufficiali di uno squadrone dell'Air Force nell'Europa occupata diventa paradigmatico e universale, mettendo in luce le contraddizioni e le difficoltà dell'esperienza militare, soprattutto nel rapporto tra i soldati e una giovane recluta, brillante e ambiziosa, il cui singolo destino finisce per diventare emblematico di quello di tutti. In questo romanzo Salter cattura le peculiarità del cameratismo, fatto di complicità e di competizione, di fiducia e diffidenza, e anche di momenti di profonda solitudine. La solitudine del pilota in cielo pronto a sacrificarsi in nome del dovere e dell'orgoglio.

L'apparenza delle cose
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Brundage, Elizabeth - Brundage, Elizabeth

L'apparenza delle cose : romanzo / Elizabeth Brundage ; traduzione di Costanza Prinetti

Torino : Bollati Boringhieri, 2017

  • Copie totali: 32
  • A prestito: 31
  • Prenotazioni: 122

Abstract: Un tardo pomeriggio d'inverno nello stato di New York, George Clare torna a casa e trova la moglie assassinata e la figlia di tre anni sola - da quante ore? - in camera sua. Da poco ha accettato un posto di insegnante di Storia dell'arte in un college locale, e si è trasferito con la famiglia in una fattoria che le voci di paese vogliono «stregata»: pochi anni prima, è stata al centro di un altro fatto di sangue, la morte di una coppia di agricoltori, che ha lasciato tre figli adolescenti. George diventa subito il sospettato numero uno, e mentre i suoi genitori tentano di salvarlo dalle accuse, e lo sceriffo cerca prove di colpevolezza, la cittadina opta per un intervento soprannaturale, che sembra confermato da strane apparizioni di oggetti, gelide folate di vento. I tre ragazzi orfani si ritrovano presto invischiati nel mistero, visto che l'omicidio è avvenuto in quella che era la loro vecchia casa d'infanzia. In questo appassionante noir ricco di riferimenti artistici e filosofici, seguiamo la storia di due famiglie, l'intreccio delle loro vite, il ritratto complesso di un matrimonio, e uno studio delle ferite che segnano un'intera comunità. Con una scrittura semplice e suggestiva, Elizabeth Brundage ci regala un thriller straordinario, un romanzo dai tocchi gotici potente e bellissimo, capace di incantare il lettore fino all'ultima pagina.